Doppia vittoria!

Strepitosa doppia vittoria alla NAO Challenge 2018

Alle finali nazionali della NAO Challenge 2018, tenutesi all'Opificio Golinelli a Bologna il 5 maggio 2018, la squadra NAOHUB capitanata dal prof. Alvise Moretti ha conseguito una strepitosa vittoria generale, mentre la squadra NAOadays capitanata dalla prof.ssa Laura Menegazzo ha vinto nella speciale classifica relativa alla prova “Presentiamo la squadra”.

Particolarmente significativo il risultato della squadra NAOhub, composta da studenti della classe 3E del nuovo liceo scientifico, che quindi sono partiti senza avere alcuna esperienza pregressa di programmazione.

Si confermano gli ottimi risultati delle squadre del Fermi che si sono succedute a questa manifestazione, fin dalla sua prima edizione nel 2015.

Grazie a questa vittoria entrambe le squadre risultano così qualificate di diritto alla finale europea che si terrà a novembre 2018 nell'ambito dell'evento “Humanoid Festival”.

Buona parte degli studenti componenti le due squadre hanno partecipato al progetto lavorando durante i pomeriggi di quest'anno scolastico, all'interno di un percorso di Alternanza scuola lavoro.

I componenti delle due squadre:

NAOHUB: Riccardo Baldin, Pietro Boldrin, Carlo Busnardo, Gabriele Del Piero, Luca Di Stefano, Dorina Girjev, Luca Guarnieri, Giorgio Lucca, Giulia Marani, Sara Meneghello, Martina Pavanetto, Tommaso Piovesan, Pietro Pomaro, Matteo Portantiolo, Chiara Trevisanuto, Arlena Troka, Riccardo Vitale, Luca Zimmitti, Alessandro Disarò

foto2 

NAOadays: Antonio Bozza, Matteo Dalla Pria, Luca Fantin, Matteo Filippi, Alessandro Foschi, Federico Giuriato, Margherita Morimando Balestra, Francesca Paccanoni, Camilla Bedin, Edoardo Petrin, Adriano Peruzzo, Francesca Cappon, Marco Carrettin, Riccardo Manfrinato, Antonio Varagnolo, Riccardo Vendramin

foto 1

 

 


Pubblicata il 07 maggio 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.