logo pon 2014-2020
Olimpiadi di Italiano

IL LICEO “ E. FERMI” ALLE OLIMPIADI DI ITALIANO

Le Olimpiadi di Italiano nascono nel 2010/2011 su iniziativa del MIUR.

Inserite nel Programma annuale di Valorizzazione delle Eccellenze, mirano a promuovere lo studio della lingua italiana, a migliorarne la padronanza e a valorizzare il merito nell’ambito delle competenze linguistiche.

Tre le fasi della competizione : la prova d’istituto, la semifinale e la finale nazionale.

Nelle prime cinque edizioni accedono alla finale i primi 10 studenti nella classifica generale e il migliore per ogni regione, per un totale di 30 finalisti per il Biennio e 30 per il Triennio.

L’ avventura del nostro liceo inizia con la terza edizione nel 2012/2013 che vede 12.322 partecipanti. Entra in finale nella Top Ten Nazionale Riccardo Paccagnella, alunno della 5F, che a Firenze sale sul terzo gradino del podio nella prestigiosa cornice del Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio. Vince anche un soggiorno di una settimana a Casablanca in Marocco, ospite della scuola italiana locale.

Paccagnella 2013 nella foto: Riccardo Paccagnella con la prof.ssa Isabella Vettorel

Nel 2014 i partecipanti sono 14.769. Federico Grava della 2C, al 1° posto nella Top Ten Nazionale Biennio, è ammesso alla finale di Firenze.

Grava 2014 nella foto: Federico Grava

Nel 2015 per un soffio manchiamo l’ obiettivo.

A partire dalla sesta edizione il numero dei finalisti passa da 30 a 39 (Top Ten Nazionale + Top 3 Licei + Top 3 Istituti tecnici + Top 3 Istituti professionali + 20 Migliori per regione).

Nel 2016 gli iscritti alla competizione sono 43.244. Mariafiore Tognon della 2E, migliore studentessa del Veneto, accede alla finale di Roma.

Tognon 2016 nella foto: Mariafiore Tognon

Nel 2017 i partecipanti salgono a 57.424 e il nostro liceo porta in finale a Torino ben due studenti: Carpanese Marco della 2B, e Carraro Luca della 4E, entrambi nella Top 3 Licei Junior e Senior.

Carraro Carpanese 2017 nella foto: Marco Carpanese  e Luca Carraro

Nel 2018, ottava edizione con 60.275 partecipanti da tutta Italia, entra in finale nella Top Ten Nazionale Antonio Lombardi della 4A.

Lombardi 2018 nella foto: Antonio Lombardi con il Presidente onorario dela Crusca Francesco Sabatini e la prof.ssa Isabela Vettorel

Salire sul podio è straordinario ma anche entrare in finale non è impresa facile. I numeri parlano da soli!


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.